17:44

Viminale,attenzione alta dopo Strasburgo

Aumento vigilanza stazioni-aeroporti, monitorati siti sensibili

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 17 DIC - L'attenzione degli apparati di sicurezza italiani "rimane alta dopo i fatti di Strasburgo".
    Previsto l'incremento dei servizi di vigilanza nelle stazioni ferroviarie e negli aeroporti. Monitorati anche altri luoghi sensibili come monumenti ed edifici di culto. E' quanto emerso nella riunione del Comitato nazionale per l'ordine e la sicurezza pubblica, svoltasi alla presenza del ministro Matteo Salvini, del sottosegretario Nicola Molteni, dei vertici di forze dell'ordine e 007. All'ordine del giorno, le misure di sicurezza per le festività natalizie.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

17:42

Brexit: May, voto sull'accordo dopo 7/1

La premier ai Comuni: 'Non revocheremo l'articolo 50'

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 17 DIC - La premier Theresa May ha ribadito ai Comuni l'intenzione di non convocare subito un voto sul suo accordo per la Brexit. "Torneremo a discuterne il 7 gennaio e lo voteremo la settimana successiva", ha detto la premier. Quando l'accordo tornerà alla Camera dopo la pausa natalizia, ha spiegato la premier May, ci sarà "un adeguato numero" di giorni per il dibattito. Secondo alcuni media britannici, potrebbero essere cinque i giorni che saranno dedicati alla discussione e quindi il voto dell'accordo potrebbe iniziare lunedì 14 gennaio.
    "L'Ue mi ha assicurato che il backstop non sarà mai attivato", ha ribadito riferendo del vertice Ue della settimana scorsa.
    "Non revocheremo l'articolo 50 perché vorrebbe dire restare nell'Unione europea", ha detto, inoltre, il primo ministro ai tanti parlamentari che le chiedevano di 'fermare' la procedura di divorzio da Bruxelles innescata a marzo dell'anno scorso dopo che Londra ha invocato l'articolo del Trattato di Lisbona che regola le condizioni per l'uscita dall'Ue.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


17:37

Maltempo:venti di burrasca al Centro-Sud

Allerta Protezione civile, mareggiate su coste esposte

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 17 DIC - Dal pomeriggio di oggi venti forti settentrionali, con raffiche fino a burrasca o burrasca forte, soffieranno su Abruzzo, Molise, Basilicata e Puglia, specialmente sui rilievi e sulle zone costiere, con possibili mareggiate sulle coste esposte. Lo indica un'allerta meteo della Protezione civile.
    Valutata domani allerta gialla per rischio idrogeologico in Abruzzo e sui versanti tirrenico centrale e tirrenico-ionico meridionale della Calabria. (ANSA)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

17:32

Daily Mail, Schumacher sta migliorando

Ex pilota non sarebbe più costretto a letto, nè ai macchinari

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 17 DIC - Michael Schumacher non è costretto a letto, nè ha bisogno di macchinari per rimanere in vita. A rivelare le indiscrezioni sulla vita del 7 volte iridato di F1, coinvolto in un terribile incidente cinque anni fa mentre sciava in Francia (era il 29 dicembre 2013) che gli provocò gravi danni cerebrali, è oggi il britannico 'Daily Mail' secondo cui l'ex campione mostrerebbe segnali di miglioramento. Accudito da uno staff medico di 15 persone nella sua villa di Gland in Svizzera, vicino al lago di Ginevra, in un'ala appositamente attrezzata per il trattamento, Schumi starebbe seguendo cure infermieristiche e terapeutiche estensive, per un costo stimato in 55mila euro la settimana. Circondato dal più assoluto riserbo e con pochissime notizie che filtrano col contagocce tramite la moglie Corinna (sposata nel 1995 e che di recente ha detto che "Michael è un combattente, non si arrende") o la storica portavoce Sabine Kehm, secondo il tabloid Schumacher avrebbe un peso normale e non dipenderebbe più dalle macchine.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

17:27

Cold War, sentimenti attraverso storia

Da giovedì il film di Pawlikowski miglior film europeo 2018

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 17 DIC - Viva il bianco e nero quando racconta così bene i sentimenti come è in 'Cold War' di Pawel Pawlikowski, cerchio d'amore melo' che parte dalla Polonia, tra le macerie della seconda Guerra mondiale, e lì ritorna alla fine degli anni Sessanta. E questo attraversando Parigi, Berlino e la Jugoslavia in un film pieno di musica, da quella folkloristica al jazz.
    "Il film punta sulle emozioni che attraversano la storia" ha detto il regista polacco, già premio Oscar per Ida, agli EFA (gli Oscar europei) di Siviglia dove con Cold War, dopo aver vinto a Cannes il premio della regia, ha sbancato portandosi a casa cinque statuette: miglior film, regia, sceneggiatura, attrice europea (Joanna Kulig) e montaggio. Candidato agli Oscar il film è in sala in Italia dal 20 dicembre con Lucky Red. Girato nel canonico formato 1:1.37, è dedicato ai genitori scomparsi del regista. "Mi sono ispirato a loro perché la loro storia è stata tempestosa. Si sono lasciati e ripresi mille volte e questo attraversando paesi e città".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

17:27

Fallisce marcia rione falò anti pentiti

Nel Napoletano, c'erano solo sindaco e alcuni esponenti politici

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - CASTELLAMMARE DI STABIA (NAPOLI), 17 DIC - E' fallita la marcia anticamorra che era stata organizzata a Castellammare di Stabia (Napoli) nel rione del falò anti pentiti. Non c'era quasi nessuno, tranne il sindaco Gaetano Cimmino, alcuni rappresentanti politici, giornalisti e forze dell'ordine con una massiccia presenza. Al Savorito, dove nella notte dell'Immacolata un falò bruciò un manichino mentre uno striscione auspicava che i pentiti fossero bruciati, solo indifferenza per l'iniziativa organizzata da Nino Di Maio, un cittadino che si batte per i diritti dei disabili. In piazza nemmeno i residenti. Qualcuno ha seguito il presidio dalle finestre: il raduno si è sciolto dopo qualche ora. Il corteo previsto non c'è stato più.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

17:15

Mattarella,Carta figlia lotta a fascismo

Presidente Repubblica a cerimonia auguri corpo diplomatico

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 17 DIC - La prima guerra mondiale "nel volgere di appena un ventennio, dette vita a un altro sanguinoso conflitto, che coinvolse, ancor più estesamente, l'intero pianeta. La Costituzione italiana è figlia di questa sofferenza e, al tempo stesso, di un vigoroso spirito di rinascita, solidamente ancorato nei principi e nei valori che furono alla base della lotta contro il nazismo e il fascismo". Lo afferma il presidente della Repubblica Sergio Mattarella alla cerimonia di auguri al corpo diplomatico.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

16:54

Vegni, lotta doping con 13mila controlli

Direttore Giro d'Italia, in altri sport situazione preoccupante

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - L'AQUILA, 17 DIC - "Il fenomeno del doping nel ciclismo è un problema di comunicazione, essenzialmente. Contro questo fenomeno il ciclismo ha fatto più di molti altri sport".
    Così il direttore del Giro d'Italia, Mauro Vegni, nel corso della conferenza stampa che si è svolta all'Aquila per presentare la tappa Vasto-L'Aquila della kermesse ciclistica che prevede l'arrivo nel capoluogo di regione il prossimo 17 maggio.
    "Vorrei ricordare che gli atleti si sono messi a disposizione firmando un protocollo che prevede che i controlli anti-doping possano avvenire senza preavviso, in ogni momento della giornata, anche in piena notte. I controlli sono serrati, 13 mila all'anno. Ci meravigliamo poi che si trovino ogni anno 3 o 4 ciclisti positivi su 13 mila controlli. In altri sport vi assicuro che la situazione è molto più preoccupante, con percentuali di gran lunga superiori", ha concluso. (ANSA)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

16:51

Tap: chiuse indagini Lecce, 15 indagati

Procura ipotizza reati ambientali in siti cantiere gasdotto

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - LECCE, 17 DIC - La Procura di Lecce ha notificato l'avviso di conclusione delle indagini a 15 persone e all'azienda Tap, relative a presunti reati ambientali che sarebbero stati commessi in due siti del cantiere del gasdotto.
    Tra gli indagati figurano il country manager di Tap Italia Michele Elia, e Gabriele Paolo Lanza, project manager di Tap in carica dal 15 marzo scorso, oltre ad imprenditori e rappresentanti delle ditte che stano eseguendo i lavori. I reati che sarebbero stati commessi in località "Le Paesane" di Melendugno (dove sono stati espiantati 445 ulivi per far posto alla trincea del gasdotto) e in località Sa Basilio di San Foca, sempre a Melendugno, dove si ipotizza l'inquinamento della falda e del sottosuolo del cantiere del microtunnel. In quest'ultimo caso l'ipotesi è che vi sia stata una dispersione di sostanze pericolose, tra cui il cromo esavalente, con la contaminazione con il cemento utilizzato da Tap durante i lavori, per via di una inidonea impermeabilizzazione del cantiere.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

16:37

E.League: Lazio anticipa ritorno al 20/2

Andata il 14/2, per Inter e Napoli retour match il 21 febbraio

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - NYON (SVIZZERA), 17 DIC - La Uefa ha comunicato questo pomeriggio le date e gli orari delle partite dei sedicesimi di finale di Europa League. Questo il programma delle squadre italiane.
    Gare di andata. Giovedì 14 febbraio - ore 18.55: Rapid Vienna-Inter e Lazio-Siviglia - ore 21.00: Zurigo-Napoli.
    Gare di ritorno. Mercoledì 20 febbraio - ore 18 Siviglia-Lazio (anticipata di un giorno per concomitante partita Betis-Rennes, in campo giovedì) - Giovedì 21 febbraio - ore 18.55: Napoli-Zurigo - ore 21.00: Inter-Rapid Vienna.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

16:33

Papa: ricorso a pena di morte disumano

Vede delegazione Commissione internazionale contro pena capitale

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 17 DIC - Ogni vita è sacra e la dignità umana deve essere custodita senza eccezioni. Lo ha ribadito papa Francesco ricevendo una delegazione della Commissione internazionale contro la pena di morte e definendo quest'ultima "una pena contraria al Vangelo stesso, perché implica la soppressione di una vita sempre sacra agli occhi del Creatore e di cui solo Dio è il vero giudice e garante". Il Papa, nel suo discorso in spagnolo consegnato ai presenti, ha difeso la sua nuova formulazione del catechismo, ricordando che in passato addirittura "nello Stato Pontificio si è fatto ricorso a questa forma disumana di punizione".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

16:31

Papa: compleanno di lavoro per Francesco

Gli auguri di Mattarella, "esempio di dialogo e comprensione"

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 17 DIC - E' stato un compleanno di lavoro per papa Francesco che oggi, nel giorno in cui festeggia gli 82 anni, ha avuto una normale agenda di incontri, anche importanti. Il Pontefice ha dato udienza alla direttrice generale dell'Unesco Audrey Azoulay, a mons. Francesco Follo, osservatore permanente della Santa Sede presso la stessa Unesco, all'ausiliare di Colombo mons. Jayakody Aratchige Don Anton Jayakody, a una delegazione di 5 vescovi giapponesi guidati dal card. Thomas Aquino Manyo Maeda, arcivescovo di Osaka, e infine a una delegazione della Commissione Internazionale contro la Pena di Morte.
    Numerosi i messaggi d'auguri giunti a papa Bergoglio da tutto il mondo, tra cui quello del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, che ha sottolineato il suo "alto magistero" a favore del dialogo e della comprensione, ringraziandolo in particolare per la "sollecitudine nei confronti dell'Italia" che "ha trovato un momento eccezionalmente significativo nella canonizzazione del beato Paolo VI".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA